Cosa succede se cambio idea?

Hai il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni da quando hai ricevuto il bene o, in caso di beni multipli, da quando ricevi il possesso fisico dell’ultimo bene.

Per esercitare il diritto di recesso, sei tenuto ad informarci della tua decisione di recedere dal contratto tramite una dichiarazione (ad esempio, con una email). Se hai già ricevuto il bene, dovrai restituirlo integro e senza manipolazioni all’indirizzo da noi indicato entro 14 giorni dalla data in cui ci hai comunicato la tua intenzione di recedere.

Se decidi di recedere dal contratto, ti saranno rimborsati tutti i pagamenti che hai effettuato, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla tua eventuale scelta circa un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della tua intenzione di recedere dal contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da te usato per la transazione iniziale, non dovrai sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

Per il ritiro dei beni ed il costo relativo alla restituzione degli stessi, le spese sono a carico del cliente.

Cosa fare in caso di oggetto errato, difettoso o danneggiato?

Se ritieni che il bene che hai acquistato sia errato, difettoso o danneggiato, ti preghiamo di contattarci per potere trovare una soluzione.